Connettivale

Che problemi risolve il massaggio connettivale?

Problematiche di natura fisica e psicofisica.

  • Dolore dovuto a contratture, cattiva postura, disturbi del tessuto connettivo.

  • Smagliature

  • Cellulite

  • Rilassamento cutaneo

  • Cicatrici, aderenze dovute ad interventi

  • Fibromialgia

 

Quali benefici porta?

  • Vascolarizzazione dei tessuti

  • Maggiore mobilità articolare

  • Aiuta ad espellere le tossine che tendono ad accumularsi nell'organismo

  • Elimina lo stress

  • Scioglie le tensioni muscolari

  • Favorisce la circolazione sanguigna

  • Promuove un'adeguata respirazione cellulare

Quando è bene evitarlo?

  • In caso di febbre

  • Se si ha una malattia contagiosa

  • Nei primi 3 mesi di gravidanza

  • Problemi cardiaci gravi

  • Infiammazioni cutanee evidenti

  • Bruciature

  • Predisposizione alla formazione di coaguli sanguigni

Che cos'è il massaggio connettivale?

Tecnica riflessogena che lavora al livello del sistema connettivo. Esso collega i differenti tessuti del corpo fra di loro, li sostiene e li nutre, permettendo lo scambio di informazioni. Nel tessuto connettivo si accumulano tossine che possono portare a infiammazioni e contratture. Tramite il massaggio si favorisce la rimozione delle tossine, permettendo ai tessuti di rilassarsi, favorendo un corretto afflusso sanguigno e un'adeguata respirazione cellulare. Questo tipo di trattamento permette inoltre, grazie alla peculiare caratteristica riflessogena del tessuto connettivo, di agire in modo indiretto su un particolare organo sofferente.

+39 366 432 4916

  • White YouTube Icon
  • White LinkedIn Icon
  • White Instagram Icon
  • White Twitter Icon
  • White Facebook Icon

Follow me

© 2018 by Tommaso Sguanci. Proudly created with Wix.com